T sta per tattica ovvero la strategia del (t)errore

L’errore non è mai commesso nel momento in cui lo fai + La tattica è scelta del momento = considerazioni dell’alpinista Jelencic. Quando lamentiamo le mancanze della scuola d’oggi, dobbiamo pensare a errori fatti in anni passati. Abbiamo sostenuto decisori che promuovevano tattiche e non strategie. Quindi: 1° errore avere tra le mani troppi soldi – 2° errore tattico, uso la strategia dello spreco.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.