il fuoco

La mente non è un vaso da riempire ma un fuoco da accendere perché s’infuochi il gusto della ricerca e l’amore della verità.

Solleticato da letture di Odifreddi, mi sono imbattuto nel genio di Plutarco.
Cito da Wikipedia “Plutarco (in greco antico: Πλούταρχος, Ploútarchos; Cheronea, 46 d.C./48 d.C. – Delfi, 125 d.C./127 d.C.[1]) è stato un biografo, scrittore, filosofo e sacerdote greco antico, vissuto sotto l’Impero Romano: ebbe anche la cittadinanza romana, e ricoprì incarichi amministrativi […] Le opere di Plutarco hanno influenzato famosi scrittori e autori teatrali, come Shakespeare o l’Alfieri. Per Jean-Jacques Rousseau le opere di Plutarco erano le letture preferite. Plutarco fu per Michel de Montaigne un’inesauribile fonte di ispirazione per i suoi famosi Essais […] le citazioni del Plutarco risaltano ancor più per quel carattere veridico, enciclopedico e velatamente scettico verso la conoscenza dello scibile che la tradizione gli ha sempre riservato”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.