Pagine

Di sabbia da scorrere,
di pietra coesa da smuovere,
di nebbia sfilacciata fra i boschi da attraversare,
di nuvola alta nel cielo da inseguire,
d’acqua bere,
di pergamena sottile tratta dalla tomba di un faraone, da spolverare.
Possono anche non contenere parole,
lievi o pesanti, possono anche non contenere emozioni.
Per le tue mani,
per i tuoi occhi,
per chiunque le tocchi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.