Calore colore

Abbiamo lasciato il solstizio alle nostre spalle. Siamo nel pieno dell’inverno. Con un po’ di buona sorte dalla nostra parte potremmo avere avanti ore tranquille nelle quale cogliere la magia della quiete. Non sarà verosimilmente il silenzio di una lettura davanti ad un crepitante camino, ma potrebbe essere almeno qualcosa di lontano dal caos urbano, dagli affanni e dolori. Qualcosa che accoglie dentro il qualcosa di buono che siamo riusciti a trovare fuori.

La primavera e l’estate ci portano calori e colori. Ci spingono fuori dai nostri nidi, ci rendono audaci. L’inverno e già l’autunno invece ci portano calori e colori più intimi. Ci piace pensare che il nostro sia un nido quieto e la bufera possa starsene fuori. Cogliamo l’opportunità per sfidare la nostra audacia, che è forte in noi anche d’inverno. Disvelare l’ignoto dentro di noi è una sfida altrettanto avvincente. Uno strumento utilissimo è a disposizione di tutti….

…leggi qualche poesia, non solo romanzi. Sfida la mente spingendola a cercare dietro alle parole. Ci scoprirai, te lo prometto, un TU mai visto prima.

Buona Vigilia e Buon Natale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.