sovversivo

Entro nello scatto di trent’anni fa.

SOVVERTO.

C’era il sole allora, ma non è questo il punto.

Il tempo è quello cui penso.

Lo vorrei rivivere,

pieno di tutto il futuro che stava davanti.

Sono un sovversivo,

che rigira la meridiana.

Volgendomi all’indietro,

il passato diventa un futuro ricco di esperienza.

Sognare il tempo lo fanno persino i semi,

quando stanno nella frutta caduta dagli alberi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.