il vuoto

Dove il vuoto è pieno in potenza,

da cosa il vuoto?

da cosa il pieno?

quale potenza?

Scoraggiato,

non colgo l’acqua ed il ghiaccio come cambiano,

pur con pari natura.

Ho limiti così alti e profondi,

da non potersi varcare,

manco volando,

manco scavando.

Appoggiato spalle al muro, mi siedo stanco,

sento vento ed echi,

vasto il vuoto

che acqua e ghiaccio evaporati, hanno scavato.

Il vuoto non è sbagliato,

è scarto della pienezza,

nulla ha da spartire col pieno ideale.

Il pieno pesa come giudizio,

premio irraggiungibile e via dell’eletto.

Il vuoto c’è se non ci sei te.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.