the Good place -capitolo 2

Anche nella dimensione ultraterrena, la nuova fase della nostra vita nell’universo, sembra che ci siano problemi esistenziali nient’affatto diversi da quelli che esistono in Terra. Ti consiglio di iniziare a guardare la serie TV su Netflix. I miei commenti sono magari interessanti, ma tutto lo humor che le immagini contengono, è qualcosa di indescrivibile a parole e davvero aggiunge molto alle considerazioni che sto facendo.

Cambiare ciò che siamo è veramente molto difficile. Diventare brave persone, provare nuove esperienze sono sempre un cambiamento doloroso. Facciamo molta resistenza e cerchiamo scuse per non farlo. La prima scusa è indubbiamente quella di accusare chi sembra indurci a cambiare come persone false, che agiscono con cattive intenzioni. Non vogliamo nemmeno accettare l’ipotesi che essi agiscano anche solo per portare alla nostra attenzione l’esigenza di UN cambiamento.

Si finisce per trovarsi soli, sentirsi imperfetti, in un mondo che sembra essere fatto di persone perfette o che sanno esattamente quello che devono fare. Vero! ma solo fino al momento in cui qualcuno ammette davanti ai tuoi occhi di essere esattamente nella tua situazione. Due persone imperfette due persone sbagliate nel luogo sbagliato nel momento sbagliato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.