Riflessione sugli alieni

Salutatio matutina. Sono Matteo Ponti per gli amici Matte. Oggi prendo un prestito dalla Poiesis [ti ricordo che il nome ποίησις significa il fare dal nulla (Plat., Symp., 205, b)] l’allegoria. Ti accompagno in un breve percorso fra untori, eserciti alieni e un misterioso messaggio finale.

Buon ascolto

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.