la casa che tua fu

Quella casa è nata con te

anzi è rinata

Vive nei tuoi occhi

ed i tuoi occhi si animano di vita, solo pensandola.

Non ci volevo andare

ma guardandoti me ne è venuta voglia.

Per te è diverso

Ora che ne sei lontana

Per te è diverso sapendo che la vedrò

ed ora che non sai se la rivedrai

Arriva ora il momento che qualcuno

l’accolga nel suo cuore

Qualcuno non prenderà il tuo posto

Qualcuno troverà in quel luogo

quello che hai trovato tu.

O forse di più ed altro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.