corpo libero

Ecco, lo hai detto proprio in questo momento.

Ora, ho come un’immagine dentro la mia mente.

Una fotografia nell’album.

Tornerà viva tutte le volte che qualcosa ricordi quel momento.

Sarà un focus automatico.

Scatterà come una molla per un topo.

C’è un modo per sfuggire.

Corpo libero.

Appena scorgi il bordo della fotografia.

Volgi lo sguardo altrove.

Chiedi a qualcuno se ha bisogno di aiuto.

Ripeti a mente infinite volte un mantra

Corpo libero. Corpo libero. Corpo libero.

La mente lo ascolterà senza rivolgere più lo sguardo indietro.

verso un ammiccante album.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.