1. La giusta visione, ossia la conoscenza delle Quattro Nobili
    Verità e la consapevolezza dell’impermanenza d’ogni realtà;
  2. La giusta intenzione, la benevolenza, l’innocenza nel fatto di
    non voler nuocere gli altri esseri viventi;
  3. La giusta parola, ossia evitare la menzogna, il pettegolezzo;
  4. La giusta azione, che segue regole morali prestabilite: a) non uccidere, b) il rispetto, c) astenersi da attività sessuali illecite, d) l’evitare discorsi ingiusti, e) astenersi dal
    consumo di sostanze inebrianti;
  5. Il giusto comportamento, cioè evitare azioni che provochino
    dolore in altri esseri viventi, come la macellazione e l’uso di
    armi;
  6. Il giusto sforzo, ossia favorire il positivo dell’agire ;
  7. La giusta attenzione verso il corpo, le sensazioni, i pensieri, gli
    oggetti stessi del pensiero;
  8. La giusta concentrazione, ossia la pratica meditativa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.