Ricorre il pensiero alle cose già pensate

coltelli

pungiglioni delle api

freddo pungente

ingranaggi e sale macchine di navi

pavimenti rossi bruniti dal grasso meccanico con il suo odore felpato e intenso

carrozzerie sfasciate

alberi

mulini ad acqua per le falegnamerie

lame circolari,

pioggia, tanta pioggia

ed arcobaleni

a ricordarmi che sei irraggiungibile.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.