Sei entrata in scena e il mondo s’è smorzato,

succede lo stesso pensando a te.

Quando volgo lo sguardo altrove

viaggio

scopro il prodigio di un paesaggio che corre davanti agli occhi

come un film dalla perfetta regia.

Quando volgo lo sguardo indietro

cerco spiegazioni

capisco il minimo possibile per non comprendere nulla.

Per comprendere dovrei rallentare

rileggere a ritroso.

Se ci sei ancora

batti un colpo

fai un passo incontro

che io ti possa vedere e comprendere.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.